Incentivi alle biomasse, cosa sono i certificati bianchi?

Le sostituzioni di impianti di riscaldamento a combustione fossile sono incentivate dai “Certificati Bianchi” che sono ad oggi il miglior meccanismo di promozione dell’efficienza energetica in Italia.

Questi sono titoli negoziabili che certificano il conseguimento di risparmi negli usi finali di energia attraverso interventi e progetti di incremento dell’efficienza energetica.

Ma come può l’utilizzatore poter monetizzare il risparmio di emissione di CO2?

Grazie all’utilizzo di una nuova forma di riscaldamento ad energia rinnovabile, forme di riscaldamento sicure, confortevoli, economiche nei consumi. L’istallazione di impianti a biomassa consente di accedere agli incentivi del Conto Termico, dell’Ecobonus e del Bonus casa. L’installazione di una caldaia a biomassa come impianto principale per il riscaldamento di una casa consente di ottenere dalla biomassa i maggiori benefici in termini di rendimento e riduzione delle emissioni in atmosfera e risultati ancora migliori si ottengono con l’utilizzo di sistemi integrati che uniscono l’energia prodotta da più fonti rinnovabili come biomassa e fotovoltaico.

Pubblicato da Angelo Marcoccia

Laureato in economia, appassionato di automotive e informatica, nella vita faccio cose! Web marketing, social media manager, project manager, foto, video, audio mix, suono la batteria...e scrivo articoli!